Faq Sul Prodotto

CHE COS’È ASEA?

ASEA è composto da migliaia di miliardi di molecole di segnalazione Redox perfettamente equilibrate e sospese in una soluzione salina pura (le stesse molecole presenti nelle cellule del corpo umano).La segnalazione Redox è una funzione chiave di tutti gli esseri viventi del pianeta. Le molecole di segnalazione Redox sono indispensabili per la salute delle cellule. Ecco perché il corpo produce quelle che gli occorrono.

COME FUNZIONANO QUESTE MOLECOLE?

Le molecole di segnalazione Redox vengono classificate in due gruppi: il tipo a ossigeno reattivo e il tipo ridotto. Un attento equilibrio omeostatico tra i due tipi viene mantenuto in tutte le cellule e in tutti i tessuti. Quando si verifica un problema o un danno, l’equilibrio viene disturbato. Tale disturbo equivale a un segnale per le cellule e i tessuti, che vengono avvertiti della necessità di difendersi e ripararsi, ripristinando quindi un sano equilibrio.

ASEA È SICURO?

Sì. ASEA è sicuro

ASEA È SICURO PER LA PELLE?

Sì. ASEA è sicuro e ha un effetto lenitivo anche per i tessuti più sensibili.

ASEA È PROTETTO DA BREVETTI?

ASEA e la sua tecnologia di base sono completamente protetti da brevetti statunitensi 5,507,932; 5,674,537; 6,007,686; 6,117,285.

ASEA CONTIENE CLORO?

È dimostrato scientificamente che ASEA non è un prodotto clorato. Il cloro è tossico, irritante e non naturale. ASEA è atossico. L’effetto di ASEA sui tessuti del corpo è esattamente l’opposto di quello del cloro. La ricerca dimostra che ASEA non causa assolutamente alcuna irritazione o reazione tossica nei tessuti del corpo.

SONO SENSIBILE AL SALE. QUANTO SALE CONTIENE ASEA?

Di norma il corpo elabora il sale presente nella dieta. La quantità di sale presente in 3 cl di ASEA è solitamente inferiore a quella contenuta in una carota. I soggetti particolarmente sensibili al sale dovrebbero consultare un medico per vedere se è possibile regolare la dieta per poter prendere ASEA. Il contenuto di sale è chiaramente indicato sull’etichetta. Se l’assunzione di ASEA continua a essere fonte di fastidi, si consiglia di bere molta acqua nell’arco della giornata e prendere quantitativi minori di ASEA più frequentemente (3 cl quattro volte al giorno, ad esempio). In questo modo è possibile, di norma, eliminare quasi tutti gli effetti della disintossicazione

CHE DIFFERENZA C’È TRA ASEA E L’ACQUA ALCALINA?

La maggior parte delle acque alcaline presenti sul mercato vengono prodotte collegando la semplice acqua di rubinetto a una camera di elettrolisi che, dopo aver filtrato l’acqua, la separa nei suoi componenti acidi e alcalini. Di norma, l’acqua alcalina è instabile e deve essere bevuta subito, mentre l’acqua acida è solitamente pericolosa da ingerire.

ASEA non è acqua alcalina. ASEA contiene una miscela perfettamente bilanciata, sicura e stabile di molecole di segnalazione Redox analoghe a quelle prodotte naturalmente dai mitocondri delle cellule corporee. La base di partenza di ASEA è una miscela di acqua purificata e sale che viene poi sottoposta a un complesso processo elettrochimico in più fasi che può durare tre o più giorni. Il processo di produzione presenta aspetti chimici e fisici molto complessi ed è sottoposto allo stretto controllo di diversi parametri qualitativi e pH neutro (7.35).

IN CHE MODO AVVIENE L’ASSORBIMENTO DI ASEA?

ASEA viene rapidamente assorbito attraverso gli stessi canali di assorbimento dell’acqua, nei tessuti molli della bocca, dell’esofago e delle pareti dello stomaco. Le molecole di segnalazione Redox contenute in ASEA sono in grado di resistere all’ambiente fortemente acido dello stomaco fino a quando non vengono assorbite. Tracce di molecole di segnalazione Redox residue sono state trovate nel sangue diverse ore dopo l’ingestione.

RENU 28 PUO’ ESSERE SOTTOPOSTO A TEMPERATURE ESTREME?

A causa degli altri ingredienti presenti in RENU28, il prodotto dovrebbe essere tenuto a temperatura ambiente e non sottoposto ad alte temperature. Se sottoposto a breve congelamento si puo’ scongelare ed usare normalmente, il prodotto non puo’ essere messo in un forno microonde. Scuotere sempre il prodotto prima dell’uso. I tubetti usati per RENU28 sono in un materiale molto specifico e surriscaldare il prodotto potrebbe accorciate la data discadenza.

© 2016 ASEA, LLC. All rights reserved.